Marrakech e dintorni: musiche e sapori berberi per l'inaugurazione

Marrakech e dintorni: musiche e sapori berberi per l'inaugurazione

01-01-2014

Grande successo per la mostra "Marrakech e Dintorni" che ha preso luogo a Dicembre nello Showroom Casalando.

 
Marrakech e dintorni - inaugurazione mostra

Marrakech e dintorni - inaugurazione mostra

15-11-2013

Sabato 23 Novembre 2013 alle ore 18.00.

 
Evento Pope

Evento Pope

2010 Novembre
 
Evento Sarah Seidman

Evento Sarah Seidman

2009 Novembre
 
Evento Brighitte Brand

Evento Brighitte Brand

2007 Novembre
 
Evento Alberto Lisi

Evento Alberto Lisi

2007 Giugno
 
Evento Elio Armano

Evento Elio Armano

2006 Ottobre
 
« Indietro

Evento Alberto Lisi

 

Boundless è un progetto fotografico che esplora i confini della bellezza intesa in termini assoluti.
I soggetti ritratti sono donne molto abbondanti, fotografate creando forme scultoree ed essenziali per mezzo di legature eseguite con corde di canapa secondo l’antica arte giapponese dello
Shibari.
Tutte le fotografie sono isolate da un qualsiasi contesto spazio/temporale, proprio per sottolineare la forma astratta del corpo modellato e scolpito dalle luci, le forme abbondanti esaltate dalla pressione esercitata dalle corde di canapa, ed enfatizzate dai giochi di luci ed ombre che si vengono a creare.

I corpi non vengono ritratti per esaltarne pregi o difetti, ma per comunicare un senso estetico di armonia delle forme, libero da ogni valutazione personale e da una qualsiasi chiave di lettura.

L’abbondanza delle forme genera infine un contrasto con l’estrema stringatezza degli Haiku, le brevi poesie classiche giapponesi scelte per accompagnare ogni soggetto.
Un’altra peculiarità di questo progetto è che il fotografo stesso ha studiato e realizzato le legature sulle modelle, giungendo a creare un lavoro assolutamente unico nel suo genere, realizzando dapprima una scultura vivente per poi ritrarla fotograficamente. Non c’è nessuna volontà di provocazione, la legatura è un mezzo per ottenere la forma, e non il soggetto della fotografia.

La grande differenza tra questo progetto ed altre realizzazioni artistiche in tema bondage, sta nel fatto che in Boundless le legature hanno una funzione esclusivamente decorativa ed estetica, ed è stato volutamente estromesso ogni possibile richiamo all’universo fetish, della dominazione, ed anche della moda, che invece compare in modo preponderante nelle altre produzioni artistiche.

In Boundless le modelle esprimono invece un senso di serena contemplazione, la stessa contemplazione che viene espressa dagli Haiku che accompagnano le singole fotografie

2007 06 Alberto Lisi 1
2007 06 Alberto Lisi 2
2007 06 Alberto Lisi 3
2007 06 Alberto Lisi 4
2007 06 Alberto Lisi 5
2007 06 Alberto Lisi 6
2007 06 Alberto Lisi 7